Cròniche epafániche PDF

Liberauniversitascandicci.it Cròniche epafániche Image
DESCRIZIONE
"La ballata più lunga e appassionata di Francesco Guccini." Così nel 1989 Stefano Benni salutava l'uscita di queste "Cròniche epafániche": una vera e propria rivelazione, l'atto di nascita di un talentuoso scrittore fino allora conosciuto solo come insuperabile cantautore. Romanzo se non proprio autobiografico, certo di forte ispirazione autobiografica, le Cròniche riescono a restituire, nel fluire degli aneddoti e delle storie, nella lingua intessuta di termini dialettali e di colore, tutto il sapore di una mitologia di luoghi e affetti personale e familiare, senza retorica ma con toni che sanno alternare la commozione all'ironia, la rievocazione di episodi storici e la fantasia. Il racconto di un'infanzia e una giovinezza maturate in un paesaggio di mezza montagna tra Emilia e Toscana, dagli anni Quaranta in poi, veste così gli abiti dell'epica e della poesia, della cronaca picaresca e del puro divertimento, in quelle che un grande conterraneo di Guccini come Roberto Roversi ha definito "pagine da leggere, da vedere, da immaginare, da ascoltare".

INFORMAZIONE

NOME DEL FILE Cròniche epafániche.pdf
DIMENSIONE 3,24 MB
AUTORE Francesco Guccini
DATA 2013
ISBN 9788804628002

Abbiamo conservato per te il libro Cròniche epafániche dell'autore Francesco Guccini in formato elettronico. Puoi scaricarlo dal nostro sito web liberauniversitascandicci.it in qualsiasi formato a te conveniente!

Cròniche epafániche sancì - nel 1989 - la nascita di uno scrittore di grande talento fino allora conosciuto soltanto come cantautore. Romanzo di forte ispirazione autobiografica, Cròniche epafániche riesce a restituire, nel fluire degli aneddoti e delle storie, nella lingua intessuta di termini dialettali e di colore, tutto il sapore di una mitologia di luoghi …

Cròniche epafániche - Francesco Guccini. domenica 23 febbraio 2014. Quanto poco ci mette un mondo a sparire! Così pare scomparso in un lampo il mondo dei nostri padri, fondato sul dialetto, sul radicamento nel luogo d'origine, sulla memoria.

LIBRI CORRELATI

L' arca.pdf

Lezioni inattese di management. Persone, mercati, imprese, incanti e sorprese.pdf

Le preposizioni.pdf

Imparo in vacanza. Vado in seconda.pdf

Scacco alla torre.pdf

Dietro ogni silenzio.pdf

Verbanus. Rassegna per la cultura, l'arte, la storia del lago. Vol. 16.pdf

50 grandi idee digitali.pdf

L' esercito romano. Un esercito modello?.pdf

Nichel. Consigli e ricette per affrontare intolleranza e allergia.pdf

Angelicus pictor. Ricerche e interpretazi.pdf

Per la storia del «certum». Alle radici della categoria delle cose fungibili.pdf

Concorso scuola 2020. Concorso ordinario. Prova preselettiva. Quiz a risposta multipla svolti e commentati. Con espansione online. Con software di simulazione.pdf

Francesco Faà di Bruno. Storia di un genio formidabile.pdf

Richard III-Riccardo III.pdf

The emergency zoo.pdf

Quante donne.pdf

Patologie cardiovascolari e polmonari acute in corso di esercizio fisico.pdf

La nascita dell'uomo.pdf

Parola di pappagallo. Le risposte dei nostri amici pennuti.pdf