La rovina delle nazioni PDF

Liberauniversitascandicci.it La rovina delle nazioni Image
DESCRIZIONE
Conviene, al modo dei primi economisti, guardare alle società umane come divise tra un settore produttivo che genera beni ma li consuma solo in parte, ed un settore improduttivo, costituito in primo luogo dalle classi alte, che riceve il surplus di beni generato dai produttori. Il punto è che, se si realizzano certe condizioni politico-ideologiche, tale settore improduttivo può innalzare i suol consumi fino a livelli eccessivi: che lasciano al settore produttivo meno risorse di quelle che occorrono perché conservi la sua dimensione. Se una tale situazione continua abbastanza a lungo, il settore produttivo viene progressivamente distrutto e l'intera società finisce nella più completa rovina. Questa "sindrome autodistruttiva\

INFORMAZIONE

NOME DEL FILE La rovina delle nazioni.pdf
DIMENSIONE 6,55 MB
AUTORE Mario Fabbri
DATA 2015
ISBN 9788849845730

Abbiamo conservato per te il libro La rovina delle nazioni dell'autore Mario Fabbri in formato elettronico. Puoi scaricarlo dal nostro sito web liberauniversitascandicci.it in qualsiasi formato a te conveniente!

4,0 su 5 stelle La rovina delle nazioni. Recensito in Italia il 6 agosto 2016. Formato: Copertina flessibile Acquisto verificato. Libro che apre nuovi orizzonti sulle dinamiche della societa umana nella storia,offrendo una chiave di lettura più attenta e più aperta verso la storia e le crisi attraversate dai popoli nella storia.

Prima parte Conviene, al modo dei primi economisti, guardare alle società umane come divise tra un settore produttivo che genera beni ma li consuma solo in parte, ed un settore improduttivo, costituito in primo luogo dalle classi alte, che riceve il surplus di beni generato dai produttori.

LIBRI CORRELATI

Canzone di amore e di guerra. Ediz. ad alta leggibilità.pdf

Morte di un ex tappezziere.pdf

Piccoli titani. Benvenuti alla casa sull'albero.pdf

I paradigmi delle rappresentazioni sociali.pdf

Narratori delle riserve.pdf

Gli armeni. 1915-1916: il genocidio dimenticato.pdf

Viaggio in Italia.pdf

La principessa di latta.pdf

Streghe. Scorri i miti. Ediz. a colori.pdf

Storia delle storie generali della filosofia. Vol. 4\1: L'Età hegeliana. La storiografia filosofica nell'Area tedesca..pdf

Il nuovo diritto amministrativo. Vol. 4.pdf

Intestino in forma.pdf

Il principio di precauzione.pdf

Rassegna italiana di sociologia (2013). Vol. 1.pdf

La luna che mi seguiva.pdf

«Albero» di Tolkien. Come «Il Signore degli Anelli» ha segnato la cultura del nostro tempo.pdf

La madre perfetta sei tu. Perché non è giusto sentirsi in colpa nei confronti dei propri figli.pdf

Esercizi svolti di analisi vettoriale con elementi di teoria.pdf

L' aristocrazia nera. La storia occulta dell'élite che da secoli controlla la guerra, il culto, la cultura e l'economia.pdf

Rebus immigrazione.pdf