L' altro io. Alfieri. Autobiografia e identità PDF

Liberauniversitascandicci.it L' altro io. Alfieri. Autobiografia e identità Image
DESCRIZIONE
"Il volume raccoglie alcuni saggi, gravitanti attorno al problema dell'autobiografia e dell'identità, elaborati in anni precedenti per le occasioni fornite dalle celebrazioni alfieriane 1999-2003 e solo in parte pubblicati. Il primo, Il personaggio della 'Vita', analizza la costruzione dell'identità intrapresa da Vittorio Alfieri fin dalle giovanili notazioni diaristiche. L''Io' per Alfieri non esiste in sé prima di essere analizzato e dunque costruito: l'autoconoscenza è per lui, in termini modernissimi, sempre autocostruzione. I termini della sua riflessione sono Montaigne da una parte e Rousseau dall'altra. Il secondo saggio ('Autre d'un autre. Maschera e identità in Alfieri e in Montaigne') tenta di ricostruire il rapporto complesso e decisivo intrattenuto dal poeta con il pensatore di Bordeaux, maestro di una visione dell'Io fondata sulla compresenza di 'forme maitresse' e di oscillazioni e variazioni continue dell'Io. Rousseau (Contro Rousseau) costituisce il polo negativo dal quale Alfieri prende le distanze per tutta la vita, dopo aver subito come tanti giovani intellettuali del suo tempo il fascino del pensiero rousseauiano".

INFORMAZIONE

NOME DEL FILE L' altro io. Alfieri. Autobiografia e identità.pdf
DIMENSIONE 6,23 MB
AUTORE Bartolo Anglani
DATA 2018
ISBN 9788862748582

Scarica l'e-book L' altro io. Alfieri. Autobiografia e identità in formato pdf. L'autore del libro è Bartolo Anglani. Buona lettura su liberauniversitascandicci.it!

Alfieri ricavò il soggetto dalle Metamorfosi di Ovidio, modificandolo in modo sostanziale: il poeta latino si dilunga sui sotterfugi messi in atto da Mirra per soddisfare la propria passione e consumare l'incesto, mentre in Alfieri la giovane rifiuta di cedere a una passione che sa abominevole, anzi rifiuta persino di nominarla.

Vita e opere di Vittorio Alfieri, nobile letterato, drammaturgo, scrittore e autore teatrale autore del Saul e di altre opere e famoso per la sua frase "vòlli, e vòlli sèmpre, e ...

LIBRI CORRELATI

Le parole per. Ediz. illustrata.pdf

Micetto. Libro-dudù. I batuffolibri. Ediz. a colori.pdf

Il senso di Celentano. I temi ricorrenti, la sua filosofia di vita, il Celentano-pensiero.pdf

Questioni riguardanti le matematiche elementari (rist. anast. 1924-1927).pdf

E poi basta. Manifesto di una donna nera italiana.pdf

Gintama. Vol. 37.pdf

Donna di sole, di mare, di vento.pdf

Attività fisica adattata. La ginnastica nella disabilità.pdf

Il bello e il buono. La cucina tra arte, amore e tecnica.pdf

Nella mente degli altri. Neuroni specchio e comportamento sociale.pdf

Profili di riforma e di controriforma nell'attuale assetto delle funzioni amministrative locali.pdf

Cosa succede quando moriamo. La nostra fine e quello che dovremmo sapere al riguardo.pdf

8 ½ di Federico Fellini.pdf

Miao, squit, bau. Pazze storie di animali. Ediz. illustrata.pdf

Il principe Totò. La vita, il teatro, il cinema, i ricordi di chi l'ha conosciuto.pdf

Pitagora Acciaio. Software professionale. Progetto e verifica di strutture con il metodo FEM secondo EC3 e NTC 2018. Con CD-ROM.pdf

Le avventure di Alice nel paese delle meraviglie.pdf

Enrico Mattei.pdf

Ma chi erano mai questi Beatles? Un'esperienza personale.pdf