La moschea e la caserma. Islamisti e militari al potere in Sudan (1989-2011) PDF

Liberauniversitascandicci.it La moschea e la caserma. Islamisti e militari al potere in Sudan (1989-2011) Image
DESCRIZIONE
La contrapposizione tra apparati militari e movimenti islamisti è uno dei temi ricorrenti della storia contemporanea del mondo arabo. Il Sudan ha costituito l'unica eccezione a questa consolidata rivalità, grazie alla spregiudicatezza del carismatico Hasan al-Turabi, architetto del colpo di Stato che nel 1989 ha dato vita a un'insolita coalizione tra militari e islamisti. Il regime sudanese, tuttavia, non è riuscito a rappresentare un"'alternativa islamica" rispetto al modello autoritario dominante nel mondo arabo, ma ne ha assunto i caratteri violenti e alienanti. Esacerbando le fratture identitarie, esso si è spinto fino a compromettere l'unità del paese, rotta dalla secessione del Sud nel 2011. Ricostruendo una storia poco nota, il volume offre un punto di vista originale su quell'intreccio tra islamismo, conflitti armati e aspirazioni democratiche che costituisce la cifra della politica araba attuale.

INFORMAZIONE

NOME DEL FILE La moschea e la caserma. Islamisti e militari al potere in Sudan (1989-2011).pdf
DIMENSIONE 10,47 MB
AUTORE Giorgio Musso
DATA 2017
ISBN 9788843078479

Scarica l'e-book La moschea e la caserma. Islamisti e militari al potere in Sudan (1989-2011) in formato pdf. L'autore del libro è Giorgio Musso. Buona lettura su liberauniversitascandicci.it!

La contrapposizione tra apparati militari e movimenti islamisti è uno dei temi ricorrenti della storia contemporanea del mondo arabo. Il Sudan ha costituito l'unica eccezione a questa consolidata rivalità, grazie alla spregiudicatezza del carismatico Hasan al-Turabi, architetto del colpo di Stato che nel 1989 ha dato vita a un'insolita coalizione tra militari e islamisti.

La contrapposizione tra apparati militari e movimenti islamisti è uno dei temi ricorrenti della storia contemporanea del mondo arabo. Il Sudan ha costituito l'unica eccezione a questa consolidata rivalità, grazie alla spregiudicatezza del carismatico Hasan al-Turabi, architetto del colpo di Stato che nel 1989 ha dato vita a un'insolita coalizione tra militari e islamisti.

LIBRI CORRELATI

Registrare il suono per cinema e tv. Vol. 1: La bibbia del suono in presa diretta..pdf

Moltitudine inarrestabile. Come è nato il più grande movimento al mondo e perché nessuno se ne è accorto.pdf

Storie di re Artù e dei suoi cavalieri.pdf

Urbanistica edilizia. Infrastrutture di Roma capitale 1870-1990.pdf

Rivista di politica (2014). Vol. 2: Dopo le «primavere arabe»: Islam, politica e democrazia..pdf

Cancellare un popolo. Immagini e documenti del genocidio armeno.pdf

Essere intelligenti è una malattia? Tutto quello che vorremmo sapere sul cervello.pdf

Sfiorami. Slow burn series. Vol. 5.pdf

La svolta relazionale. Itinerari italiani.pdf

Gli UFE alla conquista degli States. La salute mentale di Trento è cittadina del mondo. Con DVD.pdf

Scusa i mancati giorni.pdf

Manuale di dermatologia in medicina cinese.pdf

Storia dei colori.pdf